Procedura adozione Levriero

Modalità di adozione dei nostri Levrieri

Una volta arrivati sul sito, vi chiediamo di leggere attentamente tutte le informazioni riguardanti i levrieri. Conoscere le particolarità dei cani, un breve accenno alle loro origini, la loro educazione e in particolare le caratteristiche del nuovo amico che, speriamo, vi apprestate ad adottare è fondamentale per una buona e serena convivenza. Una volta fatto questo, convinti di aiutare uno dei nostri “ragazzi”, passate a guardarli. Lo sappiamo, è difficile sceglierne uno (perché non due?) ma fatevi guidare dal vostro istinto. Ognuno di loro ha delle caratteristiche uniche, diverse dagli altri. Date un’occhiata anche agli altri appelli, lì troverete i cani che hanno bisogno urgentemente di una casa, non trascurateli.

Appena avrete scelto, compilate il modulo richiesta di adozione.

In brevissimo tempo verrete contattati da uno di noi per pianificare al meglio l’adozione. Tenete ben presente che a volte, per via delle vostre caratteristiche di vita o per quelle del cane, la vostra scelta potrebbe non essere quella giusta. L’adozione è innanzitutto un atto d’amore e deve garantire benessere sia a voi sia al vostro nuovo amico. Non preoccupatevi, assieme decideremo quale sarà la scelta migliore. Dopo il primo approccio (via e-mail o telefono) ci sarà il contatto vero e proprio. Uno di noi, o un nostro volontario autorizzato, verrà a farvi visita a casa vostra. Oltre a conoscervi vi farà conoscere in modo più approfondito l’associazione.

OK ci siamo

Gli incontri ed i controlli hanno avuto un buon esito… non vi resta che adottare il vostro nuovo compagno di vita.
Da quel momento lui (o lei o tutti e due) usciranno dal circuito delle adozioni e saranno riservati a voi.

Verranno organizzati i tempi e le modalità per il trasporto e poi, assieme a tutti gli altri adottanti, finalmente ci si troverà per incontrare e dare una nuova vita al vostro levriero! In quel momento compilerete i documenti di adozione, verserete il contributo che servirà ad aiutare altri cani e vi impegnerete a permetterci di fare controlli periodici dopo l’adozione per sincerarci delle condizioni del cane. Nel malaugurato caso che decidiate di non poter più tenere il cane, l’Associazione avrà il diritto di riprenderlo e di trovare per lui una nuova casa.

248 Euro contributo per i Galgo – Levrieri che arrivano dalla Spagna
248 Euro contributo per i Greyhound – Levrieri che arrivano dall’Irlanda
550 Euro contributo per i Saluki – Levrieri che arrivano dal Medio Oriente

Ok, è tutto… confidiamo di vedervi al prossimo nuovo arrivo.

Adotta un Levriero