Perchè i Levrieri devono indossare collari speciali?

Collari

Facciamo un po’ di chiarezza sui collari semistrozzo per Levrieri

Li vedrete sfilare in passeggiata con quei bellissimi collari alti che li rendono ancora più regali ed altezzosi. Greyhound, Galgos, Saluki, Levrieri Afgani, Levrieri italiani hanno tutti una caratteristica in comune, il collo lungo, sottile, elegante.

Se vi siete avvicinati a queste razze, saprete già che sono cani da caccia a vista, che possono lanciarsi di scatto, con potenza e velocità anche mentre vengono tenuti al guinzaglio. Basterà che una qualsiasi preda, anche un piccione di città, per scatenare in loro il predatorio.

Cani speciali neccessitano di collari speciali

Sono importanti per proteggere dai traumi collo e gola, in modo che non possano essere danneggiati quando il cane tira al guinzaglio. La parte più larga del collare si modellerà sotto la gola del vostro Levriero, il flusso sanguigno arterioso e il respiro non verrà interrotto.

Collari

I collari semistrozzo per Levrieri hanno diverse manifatture

Sono realizzati in pelle, più ampi al centro e si restringono alle due estremità dove vengono affiancati due anelli che si inseriscono uno nell’altro a formare un semistrozzo.

Nella tradizione, venivano utilizzati per la caccia e il cursing. Possono essere di semplice pelle di vari colori o completamente foderati, imbottiti e riccamente decorati, ricamati con borchie applicate.

Indossare un collare più largo rispetto a quelli comuni ha il vantaggio di distribuire la pressione sul collo del cane ed evitare danni al mantello, non formare chiazze senza pelo sul loro delicato collo, lo proteggerà da eventuali aggressioni, in quanto la parte più delicata verrà protetta in caso di azzannate ad opera di altri cani aggressivi.

Collari

E’ molto importante che venga misurato e indossato correttamente

Infatti ogni Levriero possiede una taglia diversa. Le teste dei Levrieri sono sottili rispetto al loro collo e possono con facilità e destrezza liberarsi da un collare fuori misura.

Deve essere indossato appena sotto le orecchie dove il collo è più alto rispetto ad altre razze, non deve avere la possibilità di allentarsi, ballare intorno ad esso.

Collari

Come indossarlo…

Appena sotto le orecchie dove il collo è più alto rispetto ad altre razze, non deve avere la possibilità di allentarsi, ballare intorno ad esso.

Va applicato delicatamente, abbasando le orecchie indietro e facendo scivolare in avanti la parte più larga del collare al di sopra della nuca, dovrà passare solo un vostro dito.

Teniamo alla sicurezza di tutti i nostri/vostri Levrieri e ci auguriamo che con l’aiuto dei volontari e i consigli dati possiate godere di lunghe e tranquille passeggiate.


Jolanda Angelica Scopigno © SOS Levrieri